Il viaggio è un'esperienza che con Michelin si impara a vivere da protagonisti. Il Futuro si fa Strada mette al centro del percorso ludico-educativo la figura del VIAGGIATORE, protagonista della mobilità di ieri, oggi e del futuro.

Nella vita quotidiana, come nelle occasioni speciali, muoversi comporta un cambiamento, uno sguardo nuovo, che il progetto Michelin individua come creativo, innovativo, sicuro, sostenibile.

In entrambi i gradi di scuola, il progetto coinvolge gli studenti con un percorso didattico sviluppato nei diversi ambiti disciplinari grazie a un ventaglio di storici e contemporanei viaggiatori speciali, rappresentativi dei valori che il muoversi sulle strade del mondo genera per il progresso, in economia, nella conoscenza di altre culture, nelle tecnologie innovative, nella sensibilità ambientale ed etico-sociale…
Tutti hanno una cosa in comune: la curiosità di scoprire luoghi nuovi e culture diverse, il piacere di viaggiare insieme in sicurezza, la passione per l'ambiente, la voglia di progresso.

Per i più piccoli: Il Barone di Münchhausen, Erodoto, Marco Polo, Charles Darwin, Xuan Zang; Paola Gianotti, Pierre-Edouard Ferry e i piloti di Formula E Lucas di Grassi e Michela Cerruti.

Per i più grandi: Michel Ardan, Ibn Battuta, Cristoforo Colombo, Carlo Linneo, Ippocrate; Paola Gianotti, Pierre-Edouard Ferry e i piloti di Formula E Lucas di Grassi e Michela Cerruti.

I MATERIALI

Scuola primaria

Kit Scuola primaria
  • La Guida con le informazioni necessarie a condurre il percorso, schede dedicate ai viaggiatori storici e spunti di attività;
  • 26 copie del divertente magazineViaggi&Storie ;
  • 26 copie della locandina "Ricordiamo i nostri impegni di sicurezza" con le 10 Regole d'oro per la guida sicura;
  • 26 divertenti calamite Omino Michelin;
  • 26 copie della carta stradale Michelin Italia;
  • la Guida alla prova educativa "Il mio viaggio è una bella storia", con il regolamento, i premi e tanti suggerimenti per gli elaborati;

Scuola secondaria di 1o grado

  • La Guida con le informazioni necessarie a condurre il percorso, schede dedicate ai viaggiatori storici e spunti di attività;
  • 26 copie del divertente magazineViaggi&Storie;
  • 26 copie della locandina "Ricordiamo i nostri impegni di sicurezza" con le 10 Regole d'oro per la guida sicura;
  • 26 divertenti calamite Omino Michelin;
  • 26 copie della carta stradale Michelin Italia di un Paese europeo;
  • la Guida alla prova educativa "Il mio viaggio è una bella storia", con il regolamento, i premi e tanti suggerimenti per gli elaborati;

I Viaggiatori Speciali

  • Cristoforo Colombo 1451-1506

    Il primo viaggiatore a mettere ufficialmente piede nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492 lo conoscono tutti: film, sceneggiati televisivi, fumetti… I suoi viaggi hanno permesso lo scambio di prodotti. Per esempio il pomodoro, oggi tra i protagonisti del cluster Bio-Mediterraneo di EXPO Milano 2015. In attesa di andarci di persona, visitate www.expo2015.org e curiosate anche su www.togetherinexpo2015.it, il sito per gli scambi internazionali delle scuole.

  • Michel Ardan 1865

    Uno dei protagonisti delle avventure narrate nel 1865 da Jules Verne nel libro Dalla terra alla Luna, ha progettato la prima navetta per viaggi nello spazio della storia. In modo fantastico Verne riesce ad anticipare l'idea di tecnologie per viaggi sempre più avventurosi ma a lieto fine: oggi diremmo sicuri e sostenibili.

  • Ibn Battuta 1304-1368

    Viaggiò da Tangeri alla Cina prima di tornare in Marocco nel 1354 e dettare il racconto dei suoi viaggi. Possiamo immaginarlo come un moderno reporter che racconta e documenta, spostandosi dove gli eventi lo richiedono, le vicende dei popoli che incontra.

  • Carlo Linneo 1707-1778

    Medico e naturalista svedese, nel 1737 pubblica la Critica botanica con il sistema di classificazione che usiamo ancora oggi. Anche a casa si può provare a ricostruire il suo "orologio botanico", seguendo le indicazioni dei ragazzi della SMS Ranzoni - sede ospedaliera Istituto Auxologico Italiano - Ospedale San Giuseppe di Piancavallo (VB) sul sito www.scuolapianacavallo.it, cercando nella sezione "Progetti".

  • Ippocrate 460 CA. - 370/77 A.C.

    Personaggio entrato nella leggenda, vissuto nell'antica Grecia quattro secoli prima dell'Era Cristiana, è passato alla storia come il primo medico come lo intendiamo oggi, il simbolo della "cura" che si avvia a passare da problema di magia contro il "malocchio" affidato a stregoni a servizio sanitario frutto di ricerca e professionalità.

  • Il Barone di Münchhausen 1781

    È il protagonista delle avventure narrate nel libro che porta il suo nome ed è realmente vissuto tre secoli fa. Era un ufficiale di cavalleria che un anonimo scrittore ha trasformato nel 1781 in un personaggio capace di volare sulle palle dei cannoni. È stato poi protagonista di molte versioni del libro e di molti film. È divertente scoprire come il barone riesce ad arrivare felicemente a destinazione grazie a viaggi decisamente… creativi. Ancora oggi nella mobilità si sperimentano sempre nuove tecnologie; l'importante è che siano anche sicure e sostenibili.

  • Erodoto 484 A.C. - 425 A.C

    Il viaggiatore di Alicarnasso, autore delle Storie, viaggi tra antichi popoli nei territori che oggi corrispondono all'incirca a Egitto, Libano, Iraq, Ucraina. Possiamo immaginarlo come un moderno giornalista che racconta e documenta le vicende dei popoli che incontra, spostandosi a seconda delle necessità e di quello che succede intorno a lui.

  • Charles Darwin 1809 - 1882

    Anche a casa come a scuola si possono seguire su http://medialab.sissa.it/minidarwin le orme del famoso viaggiatore scientifico nei diari del viaggio scritti nel 2007 da sette ragazzi/esploratori che hanno ripercorso la tappa di Darwin alle Galapagos. Un consiglio: non lasciatevi sfuggire gli esperimenti proposti nel sito!

  • Xuan Zang 602 - 664

    È conosciuto in oriente come il Marco Polo cinese: era un monaco buddista protagonista di un viaggio a sfondo religioso dalla Cina all'India. Nei libri classici della letteratura cinese è l'eroe della vittoria degli spiriti del bene contro i demoni del male.

Il viaggio è un'esperienza che con Michelin si impara a vivere da protagonisti.